PAVIMENTAZIONI COMMERCIALI | Italia


ARCHITETTURA ED ARTE

NUOVO TEATRO DELL’OPERA A OSLO



Nuovo teatro dell’Opera a Oslo
Come una lastra di ghiaccio nell’acqua


Per un periodo piuttosto lungo, si è discusso in Norvegia riguardo la costruzione di un nuovo teatro dell’Opera in Oslo; nel 2000 è stata indetta una gara per la realizzazione del nuovo edificio che è stata vinta dallo studio di architettura Snøhetta. Il teatro dell’opera, completato nel 2007, si trova esattamente nel porto e in futuro si svilupperà nel centro della città nel distretto di Bjørvika a sud est della stazione centrale dei treni.

Inspirati dalla posizione sul fiordi, gli architetti hanno progettato un edificio che si protrae nella baia come una penisola. L’edificio emerge come una lastra di ghiaccio dall’acqua e forma quindi una serie di spazi pubblici appena sulla riva. Di notte, l’impressione della lastra di ghiaccio non è solo intensificata dal Fiordo Oslo, l’edificio diventa anche un luminoso capolavoro d’arte.

Il tetto bianco e luminoso di 20,000 metri quadri, è ricoperto da marmo di Carrara ed è aperto ai visitatori così come agli abitanti della città. Il marmo bianco è continuo come il pavimento del foyer. Nella luminosa hall con supporti disposti ad arte, mediante la facciata in vetro a 15 metri di altezza il visitatore gode di una vista spettacolare sulla baia

Un contrasto con I supporti bianchi e il marmo leggermente colorato è rappresentato dalle scale e gallerie dotate di pannelli in doghe di rovere strette e che portano alla sala opera a ferro di cavallo. Come da richiesta del cliente, considerando forma, dimensione e struttura, la sala assomiglia a quella dell’Opera Semper in Dresda. Le pareti e le decorazioni curvilinee della sala, che può ospitare 1.630 persone, sono rivestite in rovere moro, rovere oliato.

Un'altra area, più piccola sul lato adiacente è stata concepita come una scatola nera con legno nero e metallo riflettente. Tutto sommato, in un edificio con una superficie complessiva di quasi 40.000 metri quadrati ci sono più di 1.000 camere, tra cui camere per prove e lavoro, nonché laboratori per scenografi, costumisti e falegnami.

Queste camere destinate dal punto di vista funzionale ad amministrazione e produzione dell'opera, si trovano nella parte orientale del palazzo con vista verso l’entroterra. Il beige DLW Linoleum Marmorette forma nella bottega del sarto 'uno sfondo neutro per i costumi variopinti. In altri settori si può anche trovare DLW Vinyl Favorite in tonalità cenere.

 Top
      




Cerca